L’Unione europea ha lanciato il primo grande piano di lotta al cancro, con fondi dedicati e un impegno regolatorio e legislativo di portata storica.
Con i 4 miliardi di fondi dedicati del Piano potremo ulteriormente sviluppare le nostre competenze e infrastrutture e ci aspettiamo molto anche dalle nuove normative e iniziative che saranno messe in piedi per raggiungere gli obiettivi contenuti nel Piano: le giovani generazioni libere dal tabacco entro il 2040; 90% della popolazione a rischio coinvolta nei programmi di screening; l’eliminazione dei tumori causati dal papilloma virus grazie alla vaccinazione dei giovani, maschi e femmine; la creazione di un network europeo che unisca i centri di riferimento nazionali di ricerca contro il cancro e molto altro.
Come Parlamento, abbiamo deciso di istituire anche una Commissione Speciale Beating Cancer, per migliorare ancora il Piano dove possibile.

Finalmente abbiamo ottenuto un impegno politico concreto, indispensabile per sconfiggere una malattia complessa come il cancro.

Brando Benifei
Alessandra Moretti
David Sassoli
Patrizia Toia

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: