Tutte le istituzioni sono impegnate nel dare risposte ai cittadini

“Parte la negoziazione ed il Parlamento è pronto. La decisione della Presidente von der Leyen di attivare l’art.324 del Trattato è la conferma che tutte le istituzioni sono impegnate nel dare risposte ai cittadini europei. Oggi ho ricevuto dalla Conferenza dei Presidenti dei Gruppi politici il mandato a negoziare i termini per un accordo ambizioso”. Così il presidente del Parlamento europeo David Sassoli. “Faremo la nostra parte nel confronto con la Commissione e il Consiglio, ed è importante che questo processo parta prima della riunione del Consiglio Europeo del 17/18 luglio. Questo consentirà ai capi di Stato e di Governo di avere chiare le condizioni irrinunciabili del Parlamento europeo per poter esprimere un voto favorevole”, prosegue Sassoli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: