“Sono molto molto preoccupato. Oggi una Brexit senza accordo appare non solo pericolosa, ma addirittura probabile. Il tempo stringe”. Lo dice il presidente del parlamento europeo David Sassoli, in un’intervista alla Suddeutsche Zeitung. Sassoli mette in guardia Londra: “non si faccia illusioni. Noi europei non ci arrenderemo. Per noi il mercato interno è molto importante, addirittura prezioso”, “e sarà difeso con grande risolutezza”. “L’Europa non si lascia dividere. I 27 partner sono uniti, anche nel sostegno a Michel Barnier”, conclude.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: