Senza categoria

David Sassoli, dal Parlamento Europeo alle Giornate degli Autori

28 Times Cinema è un progetto del Parlamento Europeo, realizzato dal Lux Film Prize e da Europa Cinemas in collaborazione con Cineuropa: nell’ambito dello stesso il presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli domani pomeriggio – ore 15.30, Villa degli Autori del Lido di Venezia, in un dialogo con Andrea Purgatori (presidente delle Giornate) e con Giuseppe Giulietti (presidente FNSI), rifletteranno sul ruolo della cultura dell’audiovisivo in Europa e in particolare sui temi della recente Direttiva per il copyright adottata dal parlamento UE

“Applicare la direttiva sul copyright, difendere il diritto degli autori a pretendere che i top player della rete restituiscano parte dei loro profitti miliardari a chi ha creato i contenuti che utilizzano, reinvestire nella produzione, aumentare l’impegno nella lotta alla pirateria sono i temi centrali su cui gli autori italiani ed europei si sono battuti e continueranno a battersi” spiega Andrea Purgatori in riferimento alle attese degli autori italiani ed europei. “E su questi chiediamo alla presidenza del Parlamento Europeo di esercitare un reciproco sostegno”. 

“Insieme chiederemo al presidente Sassoli – gli fa eco Giuseppe Giulietti – che le istituzioni europee vigilino sulla corretta applicazione della direttiva sul diritto d’autore che in Italia procede a rilento e ha registrato l’opposizione del precedente governo. Insieme chiederemo al governo che verrà di liberare il mondo degli autori da ogni forma di bavaglio e di censura, a partire da quella economica. Insieme chiederemo al parlamento e alle istituzioni europee, dopo decenni di attesa, di varare una direttiva che tuteli la libertà di espressione e di creazione dai ‘Molestatori’ di ogni natura e colore. Un grazie infine alle Giornate degli Autori, da sempre laboratorio e motore di queste campagne civili e ai familiari di Antonio Megalizzi che ci onoreranno con la loro presenza”. 

L’incontro con David Sassoli conclude, inoltre, la sessione d’incontro tra i giovani protagonisti del progetto 28 Times Cinema e i rappresentanti del Parlamento Europeo a Venezia, fissato per le 15 di domani, sempre alla Villa.