Senza categoria

Brexit, preoccupazione per i piani di registrazione del Regno Unito per i cittadini europei

“Il Brexit Steering Group (BSG) del Parlamento europeo è profondamente preoccupato per le notizie secondo le quali il Ministero dell’Interno del Regno Unito sta valutando l’elaborazione di richieste di” status regolare “da parte dei cittadini dell’UE su base alfabetica”.
“Riteniamo che un simile approccio sarebbe complicato, arbitrario e potrebbe creare inutili confusioni e incertezze per milioni di cittadini dell’UE che vivono già in un limbo e in particolare per quelli che alla fine dell’alfabeto potrebbero non essere confermati fino alla fine del 2020.  Sarebbe intollerabile e contrario allo spirito delle assicurazioni che abbiamo ricevuto in precedenza “.
“Ripetiamo la nostra convinzione che lo schema di registrazione del Regno Unito deve essere semplice, equo, user-friendly, gratuito e fornire certezza ai cittadini dell’UE”.

Nelle loro risoluzioni, i deputati hanno ripetutamente sottolineato l’importanza di assicurare un equo trattamento ai cittadini dell’UE che vivono nel Regno Unito e ai cittadini britannici che vivono nell’UE. Il Parlamento nel suo complesso avrà l’ultima parola sull’esito dei negoziati quando voterà per approvare o respingere l’accordo di ritiro, che sarà finalizzato in autunno.